Home » All'estero » Feniletilamine

Feniletilamine

lights

Quando si tratta di cocaina o eroina, è abbastanza semplice determinare se qualcuno ne ha fatto uso o meno. Le loro formule sono stabili, risultano nei drug test, i sintomi d’uso sono ben conosciuti. Quando però le droghe sono nuove e le formule cambiano costantemente, è presente un fattore aggiuntivo di pericolo nel loro uso.

I dottori potrebbero non essere in grado di fare test per queste droghe se qualcuno finisce al pronto soccorso, i sintomi di overdose potrebbero non essere riconosciuti e i tossicodipendenti stessi potrebbero essere completamente inconsapevoli dei rischi esistenti quando sniffano la polvere o ingeriscono la pillola.

In più, quando si parla di sostanze sintetiche come le feniletilamine, potrebbero esserci dei chimici che alterano la formula ogni tot per trasformare una vecchia droga in una nuova droga che potrebbe sfuggire alla legge. Sebbene questa situazione potrebbe funzionare per il chimico e per lo spacciatore, è infinitamente pericolosa per chi ne fa uso.

Questo è decisamente il caso delle feniletilamine. Questa classe di droghe ha effetti allucinogeni, fisici, mentali ed emozionali. La loro natura di forti stimolanti farà aumentare il battito cardiaco, respirazione e pressione sanguigna. La temperatura del corpo salirà e la persona potrebbe disidratarsi se non si preoccupa di bere abbastanza acqua. Se la persona che ne fa uso non prende alcune precauzioni o ne assume una dose troppo grande, c’è una possibilità che si presenti la febbre alta, convulsioni e il collasso degli organi.

MDMAmdma

MDMA o Ecstasy è una droga ben nota in questa classe di feniletilamine. È popolare nelle discoteche e ai festival musicali poiché provoca la sensazione di vicinanza alle altre persone. I colori potrebbero essere più lucenti, la musica e le luci potrebbero avere un effetto più intenso e questo è il motivo per cui viene usata nei club e per cui alcuni posti distribuiscono bastoncini luminosi e sincronizzano i loro show di luci con la musica. Quando viene assunta una quantità troppo grande di questa droga, una persona può surriscaldarsi, soffrire di paranoia o attacchi di panico, avere febbre molto alta e morire per collasso degli organi.

Nuove feniletilamine:

La maggior parte di queste droghe viene identificata principalmente da numeri e lettere, come:

  • 2C-I
  • 2C-B
  • 2C-T
  • 2C-T-2
  • 2C-T-7
  • 2C-E

C’è anche la Bromo-DragonFLY, chiamata in questo modo a causa della forma della molecole che ricorda una libellula (dragonfly).

Queste droghe potrebbero essere vendute come polveri sciolte, capsule o tavolette o come piccoli quadrati di carta impregnati di droga.

Alcuni spacciatori potrebbero falsamente dire che si tratta di Ecstasy. Gli effetti di queste droghe potrebbero essere lenti nel mostrarsi, incoraggiando l’utente a prenderne una dose maggiore, cosa che può risultare nell’assunzione intenzionale di alte dosi con effetti più pericolosi.

Gli effetti di questa droga possono durare dalle otto alle dodici ore.

Queste droghe potrebbero essere vendute come “sostanze chimiche per la ricerca, da non utilizzarsi per il consumo umano”

Alcune di queste droghe sono vendute con la loro sigla combinata di numeri e lettere e altre vengono etichettate con nomi commerciali. Per esempio il 2C-T-7 viene venduta come T-Seven, Lucky Seven, Seventh Heaven o Tripstacy.

Effetti  negative delle feniletilamine:

Gli effetti viariano da droga a droga ma includono:

  • 2C-I – crisi epilettiche, confusione, collasso dei reni, pressione sanguigna fatalmente alta
  • 2B-B – confusione, disturbi cardiovascolari, disidratazione
  • 2C-T – attacchi di panico, depressione del sistema nervosa centrale, vomito, delirio, perdita di memoria
  • 2C-T-2 – paranoia, attacchi di panico, rigidità muscolare, vomito, ansia
  • 2C-T-7 – vomito, mal di testa, confusione, delirio, alta pressione sanguigna, spasmi muscolari

Uno degli effetti più pericolosi di questo tipo di droga è che la rigidità muscolare che causa può mettere realmente a repentaglio la vita. I muscoli potrebbero diventare così rigidi da non riuscire a sciogliersi. Quando questo accade, la temperatura della persona può alzarsi di molto e questo può portare a convulsioni e coma. Un trattamento medico immediato e aggressivo è tutto quello che potrebbe salvare la vita di una persona arrivata a questo punto.

Questa lista di droghe è tutt’altro che stabile. Rapporti di decessi sono sopraggiunti relativamente ad un nuovo derivato del 2C-I che è apparso da poco a Perth, Australia. Questa nuova droga viene chiamata 25b-Nbome.

Alexander Shulgin

Queste droghe sono l’invenzione di Alexander Shulgin, un chimico ricercatore in California che ha sviluppato alcune delle formule, alcuni metodi più efficacy di sintesi (in particolare per MDMA/Ecstasy) e ha documentato gli effetti di altre droghe provandole su se stesso e sui suoi amici. Gli è stato accreditato il fatto di aver reso popolari queste e molte altre droghe, inclusa la mescalina. Le sue pubblicazioni contengono descrizioni chimiche dettagliate di queste droghe e queste sostanze sono state trovate nei laboratori clandestini sequestrati recentemente dalle forze dell’ordine.

 


Fonti:

  • http://www.deadiversion.usdoj.gov/nflis/spec_rpt_emerging_2012.pdf
  • http://www.emcdda.europa.eu/attachements.cfm/att_33354_EN_Risk6.pdf
  • http://www.deadiversion.usdoj.gov/drugs_concern/2c_i.pdf
  • http://www.narconon.org/drug-information/phenethylamines.html

 

Leave a Comment