Home » Crack

Crack

Il crack è la forma cristallina della cocaina. Il nome crack deriva dal rumore scoppiettante fatto dalla sostanza quando viene scaldata per venire in seguito fumata. Tutte le droghe se fumate portano ad un effetto maggiore. Il crack diventa quindi molto più pericoloso della cocaina; provoca maggiore dipendenza, è pura al 75%-100% e quindi è molto più forte e potente. Porta ad un effetto intenso e immediato ma breve, che dura al massimo 15 minuti. Crea assuefazione sin dalla prima assunzione e provoca una maggiore dipendenza. Il costo basso permette una larga diffusione anche tra utenti a basso o nullo reddito, tra cui gli adolescenti.

Si presenta in blocchi o cristalli di un colore che varia dal giallo al rosa pallido o bianco.

Per la storia di questa droga vedere la pagina relativa alla cocaina.

EFFETTI A BREVE TERMINE 

La fase di “high” è subito seguita da una profonda depressione, nervosismo e un forte bisogno di una dose ulteriore. Chi ne fa uso ha spesso disturbi del sonno e dell’alimentazione, può creare paranoia, ansia e collera anche quando l’effetto è terminato. Possono manifestarsi aumento del ritmo cardiaco, spasmi muscolari e convulsioni. Inoltre aumentano i rischi di attacco cardiaco, ictus, crisi o collasso respiratorio. Fumare crack può dar origine anche a gravi danni al torace, trauma polmonare ed emorragia.

  • perdita di appetito
  • aumento del ritmo cardiaco, della pressione sanguigna, della temperatura corporea
  • compressione dei vasi sanguigni periferici
  • respiro affannoso
  • pupille dilatate
  • disturbi del sonno
  • nausea
  • iperstimolazione
  • comportamento stravagante, eccentrico e qualche volta violento
  • allucinazioni, ipereccitabilità, irritabilità
  • allucinazione tattile che crea l’illusione di cimici che si muovono sotto la pelle
  • intensa euforia
  • ansia e paranoia
  • depressione
  • forte desiderio della droga
  • panico e psicosi
  • una dose eccessiva (presa anche solo una volta) può condurre a convulsioni, crisi e morte improvvisa

EFFETTI A LUNGO TERMINE

Usata quotidianamente, la cocaina, in ogni sua forma, causa reazioni psicotiche e allucinazioni. La dipendenza fa perdere interesse per gli altri aspetti della vita. Rende la persona disposta a fare qualsiasi cosa per ottenere un’altra dose, compreso l’omicidio. Nel caso in cui non abbia successo nel trovare tale dose la depressione può diventare tanto intensa da portare al suicidio.

  • danno irreversibile a carico dei vasi sanguigni dell’orecchio e del cervello, pressione alta, con probabilità di attacchi cardiaci, ictus e morte
  • danno al fegato, ai reni e ai polmoni
  • collasso respiratorio, se viene fumata
  • malnutrizione, perdita di peso
  • grave carie dentaria
  • allucinazioni uditive e tattili
  • disfunzione sessuale, danno riproduttivo e sterilità (in ambo i sessi)
  • disorientamento, apatia, esaurimento
  • irritabilità e disturbi dell’umore
  • maggior frequenza di comportamenti irresponsabili
  • delirio e psicosi
  • depressione grave
  • assuefazione e dipendenza (anche solo dopo averla usata una volta)

SOPRANNOMI COMUNI

24-7, Apple jacks, Badrock, Ball, Base, Beat, Candy, Chemical, Cloud, Cookies, Crack, Crumbs, Crunch & munch, Devil drug, Dice, Electric kool-aid, Fat bags, French fries, Glo, Gravel, Grit, Hail , Hard ball, Hard rock, Hotcakes, Ice cube, Jelly beans, Kryptonite, Nuggets, Paste, Piece, Prime time, Product, Raw, Rock(s), Rock star, Rox / Roxanne, Scrabble, Sleet, Snow coke, Sugar block, Topo )in spagnolo), Tornado, Troop.

Contattaci subito!!! 02-36589162